News

22/07/2011

QUANDO I CORTI DIVENTANO LUNGHI... Sweet Sweet Marja: un film nato dalla grande idea di un corto

presente il regista e il cast a MOMPEO

Nato dall’evoluzione del Corto La Piantina già premiato a Mompeo nel 2001, Sweet Sweet Marja (2007) è la dimostrazione di quanto possa essere importante il genere del corto per lo sviluppo del prodotto cinema.

Metti una sera a cena un immobiliarista col vizietto, una giovane moglie insoddisfatta, un promotore finanziario che stordisce le sue vittime con una parlantina agghiacciante, aggiungete un presunto cavaliere arricchitosi con l'eredità lasciatagli in dote dalla perfida nonna, ed eccovi servita una commedia gradevole e originale.
Sweet Sweet Maria, film anomalo nel panorama cinematografico nazionale, girato a basso costo e con un cast di attori bravissimi, da Marco Messeri a Maria Grazia Cucinotta a Pietro Sermonti ad Antonio Spriano, regala un'ora e mezzo di comicità allo stato puro, creando un mix di intrattenimento e risate che rende davvero gradevole il composto finale. Corrado, un agente immobiliare in bolletta, tenta di concludere l'affare della sua vita con la vendita di "Villa Lorenzetti", passepartout che apre le porte di tutte le illusioni, comprese quelle di due soci sgangherati – un perdigiorno senza qualità e un promettente giovane dell'alta finanza – disposti a fare follie pur di entrare in possesso dell'agognata villa. Purtroppo, a complicare le cose, c'è un ingrediente segreto che irrompe nello sformato di verdure preparato appositamente per la cena d'affari, rendendo tutti un po' più frivoli e naturali.
La pellicola di Angelo Frezza ha il grande pregio di affidarsi a un pretesto narrativo, una piantina di marijuana, per snocciolare al proprio interno vizi e virtù dell'italiano medio, sempre pronto a ingannare il prossimo e a ostentare la propria cultura in quiz televisivi, nascondendosi dietro maschere talmente logore da svanire in un sol boccone.

Credits: GreenConsulting Srl

Direzione Artistica: Maria Luisa Lafiandra

Per informazioni ed iscrizioni: info@festivaldelcorto.org

© Comune di Mompeo 1999 - 2009